Laboratorio scientifico-didattico CineLab “Alessandro Ferraù”

Laboratorio scientifico-didattico CineLab “Alessandro Ferraù”

Responsabile: prof. Federico Vitella

Il CineLab è uno spazio laboratoriale multifunzionale (mediateca, sala cinematografica, sala montaggio, aula operativa) deputato alla ricerca e alla didattica delle discipline dell’audiovisivo. È intitolato alla figura del messinese Alessandro Ferraù (1913-1994), poliedrico giornalista, sceneggiatore e produttore, nonché pioniere dello studio economico-industriale del cinema italiano. Il laboratorio è la sede di lavoro principale del gruppo di ricerca finanziato nel quadro del PRIN 17, per il settore SH5, diretto dal prof. Federico Vitella (Il pollo ruspante. Il cinema e la nuova cultura dei consumi in Italia). In particolare, si conducono ricerche nell’ambito della storia del cinema e dei media, della sociologia dei consumi, dell’analisi del film e della televisione attraverso la digitalizzazione, la metadatazione e l’allocazione su database deputato di fonti primarie.

L’ambiente insonorizzato è equipaggiato con videoproiettore di ultima generazione e sistema di diffusione del suono multicanale e offre uno spazio ideale per le sedute di analisi del film. Per la qualità delle attrezzature di proiezione del film e dell’audiovisivo, a partire dall’anno accademico 2021-2022, il CINELab è utilizzato anche per la didattica delle materie di area film and media studies.

Il CINELab eroga un servizio di mediatica, funzionale alla didattica delle materie di area film and media studies. Gli elaboratori, equipaggiati con schermi panoramici 25 pollici ad alta definizione, ospitano circa 200 film di alto valore culturale. Ogni film, digitalizzato in alta definizione (HD), è presente in versione originale e, ove necessario, sottotitolato in italiano. Al momento il servizio di mediateca funziona su prenotazione ma si auspica, pandemia permettendo, di poterlo offrire su base settimanale a partire dal II semestre 2021-22. Il servizio è gestito dal dott. Angelo Scudieri.

 

  • Segui Unime su:
  • istagram32x32.jpg
  • facebook
  • youtube
  • twitter
  • UnimeMobile
  • tutti