Disturbo da disregolazione dell'umore dirompente, una nuova entità diagnostica inserita nel DSM-5, prof. A. Bruno - Intervista del Corriere della sera

Il Disturbo da disregolazione dell’umore dirompente, ad esordio nella preadolescenza, è una nuova entità diagnostica inserita nel DSM-5 nell’ambito del dominio dei disturbi depressivi. L’articolo pubblicato su Psychiatry Research, partendo dai quadri sindromici che hanno preceduto l’avvento di tale diagnosi, revisiona la letteratura scientifica sull’argomento, la prevalenza e l’epidemiologia, i fattori di rischio, le numerose comorbidità, le opzioni di trattamento, gli outcome  e le traiettorie di sviluppo.  

Questo studio si inserisce nel contesto del filone di ricerca del settore MED/25 – Psichiatria su “Aggressività, rabbia ed emozioni negative come aspetti dimensionali trans-nosografici”, collegato al progetto multidisciplinare ed internazionale “The Human Affectome Project - A global multidisciplinary collaboration in Affective Neuroscience - ANGER Team” di cui fanno parte due docenti del Dipartimento BIOMORF. 

https://www.corriere.it/salute/neuroscienze/21_settembre_22/arrabbiati-cronici-brutto-carattere-o-disturbo-comportamento-aaba2aa4-10aa-11ec-ab7a-b73971e4222a.shtml

  • Segui Unime su:
  • istagram32x32.jpg
  • facebook
  • youtube
  • twitter
  • UnimeMobile
  • tutti