Offerta Didattica

 

SCIENZE POLITICHE E DELLE RELAZIONI INTERNAZIONALI

ISTITUZIONI DI DIRITTO PRIVATO

Classe di corso: L-36 - Scienze politiche e delle relazioni internazionali
AA: 2017/2018
Sedi: MESSINA
SSDTAFtipologiafrequenzamoduli
IUS/01CaratterizzanteLiberaLiberaNo
CFUCFU LEZCFU LABCFU ESEOREORE LEZORE LABORE ESE
8800646400
Legenda
CFU: n. crediti dell’insegnamento
CFU LEZ: n. cfu di lezione in aula
CFU LAB: n. cfu di laboratorio
CFU ESE: n. cfu di esercitazione
FREQUENZA:Libera/Obbligatoria
MODULI:SI - L'insegnamento prevede la suddivisione in moduli, NO - non sono previsti moduli
ORE: n. ore programmate
ORE LEZ: n. ore programmate di lezione in aula
ORE LAB: n. ore programmate di laboratorio
ORE ESE: n. ore programmate di esercitazione
SSD:sigla del settore scientifico disciplinare dell’insegnamento
TAF:sigla della tipologia di attività formativa
TIPOLOGIA:LEZ - lezioni frontali, ESE - esercitazioni, LAB - laboratorio

Obiettivi Formativi

La finalità del corso è quella di trattare i principali istituti di diritto privato e di teoria generale del diritto, al fine di fornire agli studenti le relative conoscenze e gli opportuni strumenti d’interpretazione giuridica.

Learning Goals

The purpose of the course is to cover the main institutions of the Italian private law and general theory of the law, in order to give the students the necessary knowledge and the adequate instruments for legal interpretation.

Metodi didattici

Lezioni frontali

Teaching Methods

Lectures

Prerequisiti

Buona conoscenza della lingua italiana

Prerequisites

Good knowledge of Italian

Verifiche dell'apprendimento

Esame orale

Assessment

Oral examination

Programma del Corso

Nozioni preliminari: l’ordinamento giuridico; la norma giuridica; le fonti; il diritto privato; efficacia temporale delle leggi; l’applicazione e l’interpretazione della legge; i conflitti di leggi nello spazio. L’attività giuridica: le situazioni giuridiche soggettive; il soggetto; l’oggetto; il fatto giuridico; l’atto e il negozio giuridico; prescrizione e decadenza. La tutela giurisdizionale dei diritti. La prova dei fatti giuridici. I diritti della personalità. La proprietà ed il possesso. Le obbligazioni: il rapporto obbligatorio; elementi del rapporto obbligatorio; l’adempimento; l’inadempimento e la mora; la mora del creditore; la responsabilità patrimoniale del debitore. Il contratto: nozione. Contratti tipici ed atipici. La rappresentanza. Efficacia, inefficacia, invalidità, rescissione e risoluzione del contratto. La responsabilità per atto illecito.

Course Syllabus

The main topics of the course are: preliminary notions, legal acts, persons and property rules, tort law, legal proofs, law of obligations, contract law.

Testi di riferimento: TORRENTE SCHLESINGER, Manuale di diritto privato, Milano, 2015. Capp.: dal I al XIII; dal XVI al XVIII; dal XX al XXII; XXV; XXIX; XXXVII; XXXVIII; XL; LV. Gli studenti possono, comunque, utilizzare qualsiasi altro Manuale di livello universitario. In ogni caso, per lo studio della materia è indispensabile la consultazione del Codice civile e delle leggi collegate relative agli argomenti oggetto d’esame.

Elenco delle unità didattiche costituenti l'insegnamento

ISTITUZIONI DI DIRITTO PRIVATO

Docente: MARIO PIO CALOGERO

Orario di Ricevimento - MARIO PIO CALOGERO

GiornoOra inizioOra fineLuogo
Martedì 10:30 12:00Dipartimentpo di scienze giuridiche e politioche - Piazza XX Settembre, 4, Messina
Mercoledì 11:00 12:30Piazza XX Settembre
Note: Il professore riceve gli studendi previo appuntamento concordato per mail anche negli altri giorni della settimana
  • Segui Unime su:
  • istagram32x32.jpg
  • facebook
  • youtube
  • twitter
  • UnimeMobile
  • tutti